Quali luci utilizzare nel villaggio di Natale?

Abbiamo spesso ripetuto come le luci siano fondamentali in un villaggio di Natale, ed oggi vedremo insieme come e quali elementi utilizzare per ottenere il miglior risultato possibile!

Ci sono diverse fonti di luci in commercio, ognuna con i suoi pregi e difetti.

  • Luci provenienti dagli edifici
    Quasi tutte le casette sono dotate di una lampadina interna, che tramite le finestre irradierà una luce diffusa intorno alla casetta stessa. Diversi edifici hanno effetti/colori differenti, che risulteranno molto importanti, in quanto saranno la principale e più potente fonte a disposizione. Cercate di tenere le case senza luci il più distante possibile da quelle dotate di illuminazione: come in una città reale una casa completamente spenta in mezzo a tante altre illuminate non crea una vista ideale. Troveremo in seguito un altro modo di illuminare queste ultime.
  • Luci provenienti dai lampioni
    Sono luci molto fioche, non servono propriamente ad illuminare ma vengono utilizzate più spesso come contorno. Se posizionate in mezzo agli edifici la luce prodotta non influenzerà l’ambiente, mentre se inserite in posti più bui creeranno un’atmosfera molto ovattata, aiutandovi a creare una zona che dia una sensazione di pace e tranquillità. Personalmente questa seconda soluzione ci piace molto, per cui create un giardinetto o un vialetto isolato dal resto del villaggio: posizionandoci anche qualche personaggio vedrete che il risultato sarà sorprendente!
  • luci provenienti dalle catene luminose
    anche questa tipologia di luci ricade un po’ nel caso precedente dei lampioni, perchè non hanno molto “potenza”. Utilizzatele fra un edificio ed un altro, come viene fatto nelle vie italiane nel periodo natalizio, oppure come festoni sopra gli edifici non dotati di luce propria. Mischiate tranquillamente luci bianche con quelle colorate, non si disturberanno fra loro ma aiuteranno a creare il giusto mood natalizio.
  • i faretti
    sono sicuramente la nostra fonte di luce preferita. Nascosti bene possono creare una luce bianca o azzurra in punti ben precisi, dandovi un grande aiuto a portare luminosità dove altrimenti sarebbe impossibile. Si possono utilizzare anche per “enfatizzare” una scenetta, un personaggio o creare dei giochi d’ombra sul vostro sfondo. Più lontani li piazzerete dalla zona che vi interessa illuminare più l’effetto sarà diffuso, mentre puntandoli a 5/10 cm di distanza da un oggetto egli ne assorbirà tutta la luce, rubando interesse agli elementi intorno a lui.
  • accessori vari
    ci sono molti pezzi che sono dotati di illuminazione, per cui quando gli scegliete cercate di prenderli anche in base al fattore luce. Ad esempio nella foto che vi proponiamo qui sotto potete vedere come nel centro c’è un cartellone pubblicitario che produce una luce molto forte, che ci è servita per non creare distacco fra le due zone alla sua destra e sinistra. Cartelloni, fuochi da campo, alberi di natale, semafori e “Luna” sono solo alcuni pezzi che contribuiranno ad illuminare il vostro villaggio!

Vi lasciamo con una galleria (con una piccola descrizione per ogni foto) che contiene qualche esempio che abbiamo realizzato negli anni passati, sperando vi sia utile ad illuminare nel modo giusto il vostro villaggio!

Lascia un commento