Dove collocare un villaggio di natale?

C’è qualcosa che spesso poco consideriamo, ma che si rivela essere una scelta molto importante: la scelta del posto migliore per creare il nostro bellissimo villaggio di natale.

Per esperienza diretta, è consuetudine per chi è alle prime armi essere presi dalla frenesia di acquistare personaggi, casette e decorazioni a più non posso, ma al momento di mettersi all’opera, ahimè, le inevitabili domande si materializzeranno davanti a voi: “Ed ora dove inizio ad allestire il mio villaggio Lemax? In che posto della casa lo devo mettere?”.

Credetemi: anche i più esperti non saranno esenti da molti dubbi: “lo rifaccio dove l’ho fatto il natale scorso? Il mio villaggio sta crescendo a dismisura, e adesso dove lo colloco?”. Queste sono solo alcune delle numerosissime domande che attanagliano ogni buon costruttore di villaggi natalizi!

Certamente la maggior parte di noi non dispone di ampi salotti, spaziosi soggiorni o enormi taverne dove poter allestire i villaggi, per cui la scelta dello spazio dove allestire deve essere presa con molta meditazione per evitare possibili caos che potremmo causare a noi stessi e a chi abita con noi.
Ecco qui di seguito alcuni consigli, i quali devono far a capo alla regola fondamentale: il posto scelto deve disporre di almeno un punto per la presa della corrente (se c’è ne sono più di uno meglio ancora).

  • Sconsiglio di scegliere posti come garage o depositi, i quali rendono meno agevole godervi l’atmosfera che sprigiona il vostro villaggio, ed inoltre lo rende meno “turistico”;
    eh si, proprio cosi, risulterà scomodo renderlo oggetto di foto da parte dei vostri ospiti nel periodo delle feste: che villaggio è senza essere oggetto di tanti selfie!!!
  • In casa, evitate assolutamente le camere da letto: rimane uno spazio privato e dedito al riposo assoluto. Ho visto foto di piccoli villaggi Lemax posti sui comò delle camere da notte di alcuni appassionati, ed il contesto creato generalmente non sarà molto incantevole.
  • Il soggiorno, il vostro open-space, la taverna e anche una bella cucina ampia sono gli spazi migliori. Posizionatelo in una parte che goda di un’ottima luminosità naturale: durante il giorno, anche con le lucine spente e grazie ai vari tipi di neve con cui avrete decorato il vostro villaggio, avrete un effetto luccicante che vi darà tanta luminosità.
  • Non sottovalutate, ovviamente se la vostra casa ne dispone, di posizionarlo in un ampio ingresso. Aprire la porta e trovarsi un magnifico villaggio soddisferà a pieno la meraviglia dei vostri ospiti e, credetemi, farà scappare un sorriso anche a voi ogni volta che tornerete a casa.

14585332_10210382501507735_83318633_nUna volta deciso il posto, la maggior parte di noi deciderà di allestire la propria creazione su dei tavoli posti lì per l’occasione o su qualche mobile basso del nostro soggiorno. Come fatto dal sottoscritto l’anno scorso, non sottovalutate di poterlo disporre anche sotto l’albero! L’effetto wow sarà raddoppiato!

Quest’anno io proverò a cambiare location, e voi? Dove allestirete il vostro Villaggio di Natale?

Tanti abbracci villagginisti!

gianniQuesto articolo è stato scritto da Gianni, un appassionato di villaggi di natale che ha voluto condividere con noi e voi la sua passione.

Lascia un commento