Idee creative: il venditore di alberi di natale

Oggi abbiamo pensato ad un’ambientazione che secondo noi non può assolutamente mancare in un villaggio che si rispetti: il venditore di alberi di Natale!

In tantissimi paesi di montagna o anche nelle grandi città c’è sempre un personaggio che vende dei pini appena tagliati, creandosi un “mini giardino” dove si può andare a scegliere il proprio pino preferito. Ricreare un’ambientazione simile è molto facile, perché vi basteranno:

  • degli alberi, in quantità che più vi aggrada
  • una staccionata
  • il venditore

Create una zona rettangolare (o quadrata) possibilmente vicino al vostro bosco, delimitandola con una staccionata. Potete scegliere una delle tante che ci sono in commercio oppure potete realizzarne una voi stessi utilizzando degli stecchi di gelato e tanta colla a caldo. All’interno di questo perimetro andate a posizionare gli alberi, con la raccomandazione di utilizzare almeno 2 grandezze diverse! Più saranno diversi fra loro più l’effetto sarà realistico ed interessante. Potete posizionare i pini direttamente sul vostro terreno oppure utilizzare un mini bancale, molto simile a ciò che ci si aspetta di trovare in una vera ambientazione del genere.

L’elemento base è creato! Quello che manca è agghindarlo con qualche accessorio, come una piccola siepe oppure delle luci finte che fanno sempre molto festa, ma nulla vieta di posizionargli vicino anche un venditore di caldarroste o qualsiasi altro accessorio più vi piaccia. Se lo spazio che avete creato è abbastanza grande potete anche inserire al suo interno una famigliola che va a scegliere il loro albero di natale, o magari qualche animaletto furbetto che si diverte a scorrazzare fra i pini. Con pochi elementi e poco budget avrete creato un nuovo elemento all’interno del vostro villaggio!

Noi non abbiamo ancora scelto il nostro venditore, voi quale ci consigliereste?

 

 

Lascia un commento