Una piazza nel vostro villaggio di natale

La piazza di una città è sempre stata un luogo di aggregazione e raccoglimento, un luogo d’incontro con un fascino tutto particolare. Perchè allora non realizzarla anche nel nostro villaggio di natale?

Personalmente è il luogo che progetto per primo, perchè tutto il villaggio deve ruotare intorno ad una bella piazza, molto illuminata. Permette inoltre di essere un buon punto di partenza per capire come disporre tutti gli altri elementi che avete a disposizione, aiutandovi a creare la vostra visione personale del Natale.

Iniziate provando a pensare come vorreste la vostra piazza: rotonda? con un giardino in mezzo? con un giardino ai lati? con qualche via laterale?
Nella foto di copertina qui sopra potete vedere molto bene un esempio di piazza circolare, dove il fulcro è un piccolo giardinetto con una statua al centro. E’ molto importante delimitare questo spazio con degli elementi ben precisi, come ad esempio delle siepi o dei muretti.

85c9ccf24af3234477fbe2a8bd8de504La Lemax mette a disposizione anche diverse statue da poter usare come punto centrale della piazza ( quella di Dickens è meravigliosa ), la cosa importante da tenere presente è che ci dev’essere lo spazio necessario per inserire qualche figura per animare l’ambiente, altrimenti rischiamo di ottenere un effetto di solitudine che assolutamente non vogliamo!

Un’altra idea potrebbe essere quella di prendere un grande albero e di addobbarlo con luci e festoni, aggiungendo alcuni negozietti, come il venditore di paste francesi, andando così a ricreare l’atmosfera tipica dei Villaggi di natale presenti in molte piazze italiane.

Come ultima indicazione vi ricordo di utilizzare tante luci, che siano sottoforma di lampioni, di faretti, di facciate illuminate, o di quant’altro vi venga in mente, perchè non smetterò mai di ripetervelo: luci e colori strapperanno il sorriso anche al più burbero dei parenti!

Lascia un commento